Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

Spoleto, coltiva marijuana sotto casa: in manette 36enne

Continua l'attività repressiva della Compagnia Carabinieri di Spoleto nel settore dello spaccio di sostanze stupefacenti, con la finalità di contrastare il diffondersi del fenomeno soprattutto tra i più giovani

Carabinieri Spoleto con la canapa sequestrata

L’Aliquota Radiomobile di Spoleto ha fermato a San Giacomo, un giovane del posto, che nel corso del controllo ha cercato di disfarsi di una bustina confezionata, contenente circa cinque grammi di marijuana, prontamente recuperata e sequestrata dai militari operanti.

La successiva perquisizione domiciliare ha permesso di rinvenire una busta in plastica contenente altri trenta grammi della stessa sostanza nascosta sotto un armadio, nonché uno zaino verde “militare” con ulteriori cinquanta grammi, celato sotto un mobiletto porta computer.

Infine in un campo poco distante, i militari hanno rinvenuto una pianta di canapa indiana, all’interno di un vaso in plastica, coltivata dall’uomo, il quale in passato era già stato protagonista di analoghe vicende. Il trentaseienne, residente a San Giacomo, attualmente disoccupato, è stato pertanto arrestato per coltivazione e detenzione di stupefacente e ristretto nelle camere di sicurezza, in attesa della convalida dell’arresto.


 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spoleto, coltiva marijuana sotto casa: in manette 36enne

PerugiaToday è in caricamento