menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Presi con l'auto imbottita di hashish: nel borsone 20 chili di "fumo" dalla Spagna

In manette una coppietta di insospettabili: in totale, i militari hanno trovato 20,6 chilogrammi di hashish suddivisa in 206 panetti del peso di 100 grammi ciascuno. Addosso al trentottenne di Città di Castello anche 1120 euro in contanti

In auto con venti chili di hashish. Ma all’improvviso arriva al paletta dei carabinieri. A dover rispondere del reato di detenzione ai fini di spaccio  un trentottenne di Città di Castello, ma residente da tempo di Spagna, e una 39enne iberica.

In totale, i militari - con l'aiuto del cane Rocco - hanno trovato 20,6 chilogrammi di hashish suddivisa in 206 panetti del peso di 100 grammi ciascuno. Addosso al trentottenne di Città di Castello anche 1120 euro in contanti. Lo stupefacente, una volta venduto al dettaglio, avrebbe fruttato oltre 200.000 euro. Per entrambi è scattato l’arresto e si sono aperte (e subito chiuse) le porte del carcere di Capanne, a Perugia. Sequestrati droga, contanti e anche l'auto.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento