Cronaca

Auto rubata, refurtiva e il kit del perfetto scassinatore: 33enne placcato e arrestato

I militari di Assisi e Bastia Umbra hanno ammanettato un albanese di 33 anni, residente a Roma, sorpreso con un'auto rubata nelle Marche e con la refurtiva di una serie di colpi appena messi a segno

Controlli senza sosta dei carabinieri. I militari di Assisi e Bastia Umbra hanno ammanettato un albanese di 33 anni, residente a Roma, sorpreso con un'auto rubata nelle Marche e con la refurtiva di una serie di colpi appena messi a segno. In più, nell'auto, il kit del perfetto scassinatore: piedi di porco, una accetta di notevoli dimensioni, un frullino con vari dischi da taglio, passamontagna e radio trasmittenti.

Tutto è cominciato grazie al ritrovamento in un parcheggio di una Bmw X3, rubata nelle Marche a gennaio. I carabinieri si sono appostati e hanno beccato il 33enne. Appena è salito in auto, gli sono piombati addosso. L'uomo ha anche tentato di scappare a piedi, ma i militari lo hanno placcato e ammanettato. Nell'auto il kit dello scassinatore e la refurtiva: un computer, profumi, una Playstation. Arrestato sia per la ricettazione della vettura che per la resistenza ai militari. Ora il 33enne è rinchiuso nel carcere di Capanne a Perugia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto rubata, refurtiva e il kit del perfetto scassinatore: 33enne placcato e arrestato

PerugiaToday è in caricamento