Sfruttava lavoratori in nero nel suo allevamento, arrestato per 'caporalato' un imprenditore di Todi

Operazione dei carabinieri di Gualdo Cattaneo e dell'Ispettorato del lavoro. Sanzioni per 100mila euro

I carabinieri della Stazione di Gualdo Cattaneo ed il Nucleo ispettorato del lavoro hanno arrestato un allevatore, su ordine della Procura di Spoleto, per caporalato e sfruttamento del lavoro.

L'indagine che ha portato all'arresto, era scattata a gennaio, dopo la denuncia di un lavoratore extracomunitario, con regolare permesso di soggiorno, che aveva lavorato 'in nero' alle dipendenze dell’imprenditore come addetto al bestiame, per 12 ore al giorno e una retribuzione mensile di circa 800 euro, senza il rispetto di qualsivoglia misura di sicurezza antinfortunistica o sanitaria.

Le indagini dei carabinieri hanno dimostrato che il lavoratore era impiegato dalle 6 del mattino alle 18, senza riposo. Dopo questa prima denuncia ne sono seguite altre, di cittadini extracomunitari, regolari sul territorio nazionale, che avevano lavorato alla dipendenze dello stesso imprenditore, con gli stessi turni e pagamenti.

Dalle indagini sarebbe anche emerso che l'imprenditore minacciava e aggrediva i dipendenti, in almeno un caso con l’uso di una pistola, rivelatasi essere una scacciacani priva del tappo rosso. I lavoratori erano stati costretti a subire le condizioni imposte dall’allevatore, poiché privi di altre fonti di reddito e nelle necessità di dover provvedere al sostentamento proprio e dei rispettivi familiari, sia in Italia sia nei paesi di origine.

Ad uno dei lavoratori, infine, l'uomo aveva affittato per 200 euro un'immobile non adeguato ad ospitare persone.

I militari dell'Ispettorato del lavoro hanno elevato, per le violazioni in materia di sicurezza sul lavoro, una multa da 9.000 euro, e verbali di violazioni amministrative per l’irregolare occupazione al lavoro di dipendenti, pari a 85.000 euro, recuperando contributi previdenziali Inps per 2.000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’imprenditore è stato messo agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento