Spaccio a Bastia, fermato 65enne: vendeva hashish ai giovani

I carabinieri della stazione di Bastia Umbra hanno arrestato per spaccio e detenzione un uomo di 65 anni che riforniva di hashish molti giovani della zona

I carabinieri della Stazione di Bastia Umbra hanno arrestato per detenzione ai fini di spaccio di stupefacenti un uomo di 65 anni che era solito rifornire di "fumo" i giovani della zona.

Infatti i militari erano stati informati di strani movimenti notturni da parte di giovani che con le loro auto andavano e venivano dalla zona di Santa Lucia: dopo alcuni appostamenti hanno individuato un’abitazione dove al momento opportuno hanno fatto ingresso per effettuare la perquisizione, nel corso della quale sono stati rinvenuti, nascosti dentro un armadietto, due panetti di hashish per un peso di circa due etti.

Per l’uomo sono scattate le manette e dopo il giudizio di convalida davanti al magistrato è stato scarcerato e sottoposto all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.



 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • Umbria, colpito da infarto in banca: infermiere e vigile del fuoco fuori servizio gli salvano la vita

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Travolto e ucciso da un'auto in superstrada: Fabrizio muore a 45 anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento