rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Cronaca

Arrestata all'aeroporto di Perugia: da ballerina di night club a ricercata internazionale

Pur non sussistendo dubbi sulla sua identità gli agenti hanno deciso di proseguire gli accertamenti sul documento, che è risultato essere genuino

A finire in manette una cittadina romena 25enne, arrestata all'aeroporto San Francesco d'Assisi. L'allarme è scattato quando la ragazza ha esibito un documento di identità.

Dai riscontri con la Banca Dati delle forze di Polizia, gli agenti hanno scoperto che la giovane era da tempo ricercata e destinataria di un Mandato di Arresto Europeo richiesto dalla Germania per il reato di truffa.

Pur non sussistendo dubbi sulla sua identità gli agenti hanno deciso di proseguire gli accertamenti sul documento, che risultava genuino, sulla attualità del provvedimento e che veniva confermato dall’Interpol. Escluso lo scambio di persona, i poliziotti hanno proceduto con atti di rito e hanno accompagnato la giovane al Carcere di Capanne. La romena abitualmente lavora nei night club e da tempo è regolarmente residente a Foiano della Chiana. Adesso dovrà attendere la decisione della Corte di Appello sulla sua estradizione. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestata all'aeroporto di Perugia: da ballerina di night club a ricercata internazionale

PerugiaToday è in caricamento