menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Arrestato dopo una lunga serie di rapine: 48enne perugino finisce in manette

La Polizia era sulle tracce dell'uomo già da qualche tempo, da quando cioè era divenuta esecutiva nei suoi confronti una pena di due anni ed un mese di reclusione

Blitz della polizia ieri mattina, 25 giugno, in un appartamento situato nella periferia perugina, per verificare se fosse presente un 48enne ricercato per rapina. La Polizia era sulle tracce dell’uomo già da qualche tempo, da quando cioè era divenuta esecutiva nei suoi confronti una pena di due anni ed un mese di reclusione.

Il perugino, infatti, negli scorsi anni aveva commesso alcune rapine, per le quali, conclusi tutti i procedimenti penali a suo carico, era maturata la suddetta condanna. Per questo, la Divisione Anticrimine e la Squadra Volante, operando in costante sinergia, hanno effettuato una serie di accertamenti, finalizzati a stabilire dove potesse trovarsi l’uomo.

E quando il cerchio si è stretto a sufficienza è scattata l’operazione che ha portato al rintraccio e alla cattura del ricercato. Le Volanti lo hanno allora condotto in Questura, per poi, una volta stabilita con certezza la sua identità, accompagnarlo a Capanne, dove il 48enne soggiornerà a lungo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento