rotate-mobile
Cronaca

Balanzano, sorpresi con 300 grammi di eroina: arrestati

Un tunisino ed un algerino sono stati arretati dai carabinieri dopo che sono stati sorpresi sulla E45 con 300 grammi di eroina scoperti nella loro automobile

Un cittadino tunisino ed un algerino sono stati arrestati dai carabinieri dopo che sono stati sorpresi sulla E45 con 300 grammi di eroina scoperti nella loro automobile.

I due corrieri della droga sono stati fermati intorno all'una di notte nei pressi di Balanzano mentre viaggiavano a bordo di una Renault Clio in direzione Perugia. A scoprire l'eroina ci ha pensato il fiuto di Rico, pastore tedesco del Nucleo Cinofili di Bastia Umbra, che ha scoperto lo stupefacente occultato tra il caffè.

I due ragazzi, G.I., 22 anni di origine tunisina ma residente a Perugia e B.R.B.K., 31 anni cittadino algerino, irregolare e senza fissa dimora sono stati trasferiti nel carcere di Capanne


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Balanzano, sorpresi con 300 grammi di eroina: arrestati

PerugiaToday è in caricamento