menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine d'archivio

Immagine d'archivio

Blitz a Ferro di Cavallo, arrestata 29enne: nello stomaco sei ovuli di droga

Convalidato l'arresto di una giovane 29enne di origini nigeriane, arrestata venerdì 31 marzo dagli agenti della squadra mobile di Perugia

Blitz all’interno di un appartamento a Ferro di Cavallo nella giornata di venerdì 31 marzo; la sezione narcotici della squadra mobile di Perugia ha arrestato una giovane nigeriana di 29 anni. Secondo gli inquirenti  la giovane avrebbe avuto il ruolo di ovulatrice e dopo un esame medico, è stato appurato come all’interno dello stomaco custodisse, dopo averli ingeriti,  6 ovuli di droga di tipo cocaina.

E' senza lavoro e si ricicla come corriere della droga: arrestata con tre chili di "fumo"

In casa, dove al momento dell'arresto era sola, sono stati rivenuti altri quantitativi di coca ed eroina. Oggi dinanzi al gip Brutti è stato convalidato l'arresto; la giovane - difesa dagli avvocati Giuseppe Gasparri e Chiara Casaglia - si è avvalsa della facoltà di non rispondere. Dopo la convalida la donna è stata trasferita in carcere. Ora dovrà rispondere di detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento