Folle inseguimento in centro, calci e pugni ai carabinieri davanti a tutti: arrestato

Un albanese del 1970 è stato arrestato dai carabinieri della Compagnia di Perugia, dopo un folle inseguimento, sfociato in una breve colluttazione

Alla vista dei carabinieri ha subito iniziato ad accelerare il passo, provando così a dileguarsi nei vicoli del centro storico. I carabinieri, notando lo strano comportamento lo hanno iniziato a seguire, non perdendolo mai di vista, nonostante l’uomo cercasse di confondersi tra la folla.

A finire in manette, ieri sera (16 aprile), un albanese del 1970, che una volta acciuffato si è scagliato contro i militari, colpendoli con calci e pugni. Controllato sul posto, I.R., queste le iniziale, è stato trovato in possesso di 25 dosi di cocaina da 1 grammo l’uno, dosi che nascondeva nella tasca interna del giacchetto, e ben 665,00 euro. Assolte le formalità di rito, l’uomo è stato tradotto presso la locale casa circondariale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Piante antizanzare da coltivare sul balcone o in giardino

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino del 26 maggio: un nuovo positivo su 1097 tamponi

Torna su
PerugiaToday è in caricamento