Rapine nelle sale slot, furti e spaccate: sgominata banda di predoni

La banda, con componenti di nazionalità rumena e albanese, sarebbe responsabile di sei rapine a sale slot e di 23 furti con spaccata

Ha colpito anche in Umbria la banda di rapinatori sgominata dai carabinieri di Firenze. I militari hanno individuato e fermato a Montecatini Terme e a Firenze cinque persone accusate di far parte di un'organizzazione specializzata in rapine e furti. 

Secondo quanto ricostruito dalle indagini dei carabinieri la banda, con componenti di nazionalità rumena e albanese, sarebbe responsabile di sei rapine a sale slot e di 23 furti con spaccata, commessi in Toscana, Umbria, Veneto ed Emilia-Romagna tra febbraio e giugno. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La banda, spiegano i carabinieri, aveva già effettuato sopralluoghi e si apprestava a colpire nuove attività commerciali toscane per poi ripartire alla volta della Romania e rivendere la refurtiva. Nei confronti dei cinque destinatari del decreto di fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Firenze, all’esito dell’udienza di convalida, è stata applicata la custodia cautelare in carcere. 

La notizia su FirenzeToday

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Umbria, follia al supermercato: gira senza mascherina e prende a testate l'uomo che gli chiede di indossarla

  • I migliori ristoranti di Perugia, la classifica dei primi dieci

  • Umbria, incidente lungo la E45: muore motociclista, strada chiusa al traffico

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento