menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caccia al pusher di via Settevalli, droga nascosta tra il fogliame e soldi in tasca: arrestato

Il pusher, un albanese di 30 anni, è stato arrestato. Oltre alla droga, sono stati sequestrati anche soldi in contanti

Beccato e arrestato attivissimo pusher albanese di 30 anni, clandestino e da tempo presente sul nostro territorio. Tutto è partito da un controllo della polizia, Sezione Antidroga, a seguito di una presunta attività di spaccio da parte di un albanese che si aggirava nella zona di via Settevalli a bordo di un’Audi. Una volta rintracciata la macchina, gli agenti hanno iniziato a monitorare gli incontri, che avvenivano nei parcheggi dei ristoranti della zona.

Spacciatore beccato e arrestato: in casa una serra e i clienti in attesa della droga

I fatti. Il giovane pusher, una volta parcheggiata la macchina, si è diretto ai margini di una stradina sterrata, intento a frugare in mezzo al fogliame, ed è così che gli agenti hanno trovato un contenitore in plastica con dentro 14 involucri di droga contenenti circa 15 grammi di cocaina; a pochissima distanza, anche un coltello a serramanico con tracce di polvere bianca, ed un rotolo di cellophane trasparente già utilizzato, per avvolgere le dosi.

Calci e pugni ai poliziotti: beccati i pusher con la droga ancora da "tagliare"

Gli agenti, durante il pedinamento, hanno notato un cliente a bordo di un camion: subito fermato,  è stato ritrovato in possesso di un grammo di cocaina, confermando di averla acquistata dal pusher albanese. Il giovane è stato così arrestato, con lui cellulari e contanti (500 euro circa), mentre a casa sono stati sequestrati altri 1,890 euro. Intanto i telefoni squillavano incessantemente, erano tutti clienti del pusher che confermavano di rifornirsi da lui da circa un anno, svelando così un giro d’affari di prim’ordine nell’ambito dello spaccio della cocaina al dettaglio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento