menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sfonda la porta di casa di un’ anziana e le ruba i soldi: identificato giovane ladro

I carabinieri sono riusciti a risalire all'identità dell'autore del furto a Gualdo Tadino, grazie anche alla testimonianza di un passante

E' stato indentificato il ladro che aveva derubato una anziana signora a Gualdo Tadino, dopo aver sfondato la porta del suo appartamento. I Carabinieri della Compagnia di Gubbio, nell’ambito di una serie di accertamenti  di Polizia Giudiziaria inerenti il fenomeno dei reati contro il patrimonio, hanno condotto una serie di indagini che hanno portato in breve all’identificazione dell’autore del furto.

L'episodio risale al 14 settembre,quando, a Gualdo Tadino, nei pressi di un’abitazione vicino alla stazione ferroviaria, un ragazzo è entrato in casa di un’anziana signora che vive sola, sfondando la porta del suo appartamento e rubandogli ben 800 euro custoditi nella camera da letto.

Il ladro, incurante della presenza di molte persone dovuta al fatto che l’appartamento si trova sopra un frequentatissimo bar della zona, si è dato alla fuga facendo perdere le sue tracce. Subito, gli uomini della Stazione Carabinieri di Gualdo Tadino, capeggiati dal Comandante della Stazione, sono intervenuti per il primo sopralluogo e per la raccolta delle prime informazioni e- in relazione ad una denuncia ad opera dei miliari della Compagnia di Gubbio- hanno identificato il responsabile del furto residente a Fossato di Vico, ampiamente noto alle forze dell’ordine. Preziosa la testimonianza di un passante gualdese che si trovava in zona con il proprio cane.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Umbria, sanità in lutto: è morto il dottor Giulio Tazza

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

  • Homepage
  • Ultim'ora
  • Cronaca
  • Zone e Quartieri
  • Sport
  • Politica
  • Eventi
  • Cinema
  • Economia e Lavoro
  • Salute
  • Attualità
  • Ambiente
  • Video
  • Foto
  • Notizie dall'Italia
  • Meteo
  • Segnalazioni
  • Opinioni
PerugiaToday è in caricamento