A caccia di case vuote con arnesi da scasso sotto la gonna, denunciate due donne dalla polizia

Spoleto, i cittadini chiamano gli agenti dopo aver notato un terzetto di persone che si aggirava tra le abitazioni controllando citofoni e finestre. Foglio di via e divieto di ritorno in città

Si aggiravano per Spoleto con arnesi per scassinare porte e finestre nascosti sotto i vestiti. Due donne e un uomodi 19, 20 e 32 anni, con precedenti di polizia per reati contro il patrimonio, sono stati intercettati dagli agenti del Commissariato di Spoleto mentre controllavano i campanelli delle abitazioni e la presenza dei proprietari.

Gli agenti del Commissariato di Spoleto sono stati chiamati da alcuni cittadini che avevano notato il terzetto aggirarsi tra le abitazioni. Dal controllo effettuato dagli agenti le due donne sonos tate trovate in possesso di due cacciavite di grandi dimensioni, senza che le stesse potessero dare valide giustificazioni in merito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Al termine delle attività di rito, le due giovani venivano deferite all’autorità giudiziaria per il possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso e venivano avviate le procedure per l’emanazione del foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno dal Comune di Spoleto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Spettacolo in cielo, le Frecce Tricolori sorvolano Perugia: ecco l'orario

  • Le Frecce Tricolori nei cieli di Perugia, domani il grande giorno per ammirare la pattuglia acrobatica

  • LA LETTERA al sindaco. Ordinanza: "Non si interviene così: chi ha sbagliato paghi ma senza penalizzare noi commercianti"

  • Ad Umbertide apre un nuovo supermercato: 450 mq e una linea di prodotti tutta made in Umbria

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 24 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Ordinanza Umbria-Marche: via libera alla mobilità tra comuni di confine tra le due regioni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento