menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

INVIATO CITTADINO L'attacco dell'ex sindaco di Perugia: "Inorridito dagli Arconi"

“Caro Calabrese, per la stima che ho di te e della tua intelligenza, ti prego di ripensare l’orrendo progetto attuale degli Arconi e di fermarlo. È  una vergogna per la vostra amministrazione e un’offesa alla Città"

L’ex sindaco della Vestusta Gianfranco Maddoli scrive all’Inviato cittadino: “Caro Sandro, sono letteralmente inorridito per l’orrore degli Arconi!”.

Di seguito le informazioni: “Ho scritto a sindaco, vicesindaco, assessore Calabrese (allego testo all’assessore presentatore), a Scoppola, all’Accademia Belle Arti, al PD, ecc. ecc.”. Per dire che il sindaco professore ha espresso il suo sdegno, rivolgendosi veramente all’universo mondo. Aggiunge: “Questa Città che dorme si è accorta veramente dell’affronto che le viene perpetrato?”. Poi auspica: “Qui occorrerebbe una campagna di stampa in grande stile e dimensione, non solo locale. Il procedimento è stato tutto regolare?”. Seguono saluti personali.

Siamo autorizzati a dare conto della missiva all’assessore Francesco Calabrese: “Caro Calabrese, per la stima che ho di te e della tua intelligenza, ti prego di ripensare l’orrendo progetto attuale degli Arconi e di fermarlo. È  una vergogna per la vostra amministrazione e un’offesa alla Città. Sono curioso di sapere quale mente eletta l’ha partorito, in spregio alla storia, al paesaggio, alla cultura di Perugia”.

Poi la stoccata ironica: “Non ho partecipato all’assemblea in cui tu, a posteriori, lo presentavi, perché ne ignoravo la convocazione; assemblea peraltro giustamente disertata”. Infine il rimbrotto: “Tra parentesi: sarebbe forse opportuno che un ex-sindaco della città venisse inserito almeno nell’elenco dei destinatari e-mail della comunicazione ufficiale del Comune!”. E, dopo il legittimo rimprovero, l’esortazione finale: “Confido nel tuo buon senso e in quello della maggioranza della Giunta. Ho già espresso al Sindaco Romizi la mia opinione. Un cordiale saluto, Gianfranco Maddoli”

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento