Si apposta vicino all'ospedale e strappa le catenine alle signore, in manette 30enne

Fermato dai Carabinieri di Todi dopo aver rapinato una 65enne nel piazzale del nosocomio di Pantalla. La donna era rimasta ferita nella caduta

I Carabinieri della Compagnia di Todi hanno arrestato, a conclusione di una delicata attività investigativa, coordinata dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Spoleto, per rapina e lesioni personali aggravate, un 30enne residente a Perugia.

Il giovane, il 2 agosto all’ospedale di Pantalla si è reso protagonista di una rapina con strappo della collana a una signora, gettando a terra la 65enne che aveva opposto resistenza per non farsi portare via quella collana a cui era particolarmente legata. Nella caduta la signora aveva riportato ferite giudicate guaribili in sette giorni.

I militari del Nucleo operativo della Compagnia, seguendo anche le direttive del comando provinciale, avviavano immediate e serrate indagini che attraverso la ricerca di diversi indizi giungevano alla individuazione dell’autore della rapina che aveva determinato una forte preoccupazione tra le donne e persone anziane.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’arrestato dopo aver individuato e seguito la vittima, in prossimità dell’ospedale, ne aveva studiato i comportamenti e appena si è presentato il momento propizio è entrato in azione. Una volta fermato è stato condotto presso il carcere di Spoleto a disposizione dell’autorità giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento