menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Degrado, rifiuti abbandonati e vandali: ora i cittadini possono segnalare tutto con un 'App

Uno strumento semplice, gratuito, trasparente e innovativo per favorire il dialogo tra cittadini e amministrazioni pubbliche. Nasce con queste caratteristiche l’app Decoro Urbano WU DU!

Uno strumento semplice, gratuito, trasparente e innovativo per favorire il dialogo tra cittadini e amministrazioni pubbliche. Nasce con queste caratteristiche l’app Decoro Urbano WU DU! un progetto che, fondendo la praticità degli smartphone con la potenza dei social network, consente di comunicare in tempo reale con le istituzioni.  Attraverso la rete il cittadino può segnalare casi di degrado ambientale provocato, ad esempio, da rifiuti abbandonati, incuria delle zone verdi, vandalismo o affissioni abusive, segnaletica o dissesti stradali.

Chiunque può creare il proprio profilo dal sito web o attraverso l'applicazione smartphone, scaricabile gratuitamente negli application store per iPhone e Android. In alternativa è possibile effettuare l'accesso con il proprio account Facebook. Le segnalazioni possono essere inviate dal sito attraverso la procedura guidata o via smartphone, dove è sufficiente lanciare l’app e scattare una foto per far sì che il dispositivo associ automaticamente le coordinate GPS e visualizzi la segnalazione sulla mappa.

Da quel momento gli utenti possono commentarla, condividerla online o sottoscriverla (tasto DU IT!) accrescendone la visibilità. Il Comune che aderisce al progetto, attraverso l’accesso ad un pannello di controllo utile a monitorare costantemente il territorio, modifica lo stato delle segnalazioni, aggiorna la mappa e informa i cittadini in merito alla risoluzione dei problemi.

"Si tratta di un sistema innovativo  – commentano Nazareno Annetti e Maurizio Fazi, rispettivamente assessore e responsabile del settore lavori pubblici del comune di Magione – sicuramente utile soprattutto per quelle zone, o situazioni, in cui è più difficile un controllo costante da parte dell’amministrazione. Lo stato della segnalazione è indicato nel sito (in attesa – in carico – risolta). Comparirà anche una mappa di geolocalizzazione dell’area afferente alla segnalazione. È possibile quindi monitorare lo stato delle proprie segnalazioni in tempo reale». «Trattandosi di una nuova modalità – spiegano – in cui l’informazione è molto rapida, questa deve andare a integrarsi con tutto il lavoro già programmato e, comunque, con i tempi e le modalità di azione che fanno parte del lavoro dell’ufficio".

"Un ringraziamento all’ufficio lavori pubblici – personale amministrativo ed operaio – per aver aderito con entusiasmo a questo nuovo modello di gestione" è il commento del sindaco Giacomo Chiodini. Per ulteriori info https://www.decorourbano.org

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento