menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Magione, festa per la centenaria "nonna" Elda

Elda Giommetti in Sportoletti, classe 1912 residente a Magione, è stata festeggiata dall'amministrazione comunale guidata dal sindaco Alunni Proietti e il parroco Don Stefano

 Elda Giommetti in Sportoletti, classe 1912, ha festeggiato lo scorso 28 dicembre i 100 anni di vita. Accanto a lei, festosa e raggiante come una ragazzina distribuendo sorrisi e parole gentili a tutti gli invitati, anche il sindaco Massimo Alunni Proietti, ed il parroco don Stefano che aveva fatto visita alla centenaria già la mattina e ascoltato con piacere il racconto di tanti momenti di vita quotidiana di Magione. Il centro di Magione è stato, infatti, il luogo doveElda è nata ed è sempre vissuta. Dopo il matrimonio con Armando Giommetti, nato a Villa ma emigrato per un breve periodo a Milano dove, presso la Sartotecnica, apprese il mestiere di sarto che avrebbe svolto per tutta la vita, venne aperta una sartoria annessa all’abitazione.

Elda, accanto alla cura per i figli, Mario e Roberto, seguiva il lavoro del marito anche tenendo laboratori di cucito per le ragazze del posto. Proprio un’allieva, presente alla festa, ha ricordato i lunghi pomeriggi a tagliare e cucire nella piccola stanza dove era posto il tavolo di lavoro. Ricordi, tanti ricordi e tanto affetto come hanno voluto testimoniare i suoi cari: i figli e le nuore Rosanna e Giuliano con i nipoti Cristiana, Alessandra, Massimiliano e Saverio ed i pronipoti Giulio, Claudia e Gianmarco, in una pergamena in cui si legge: «Tu sei il cuore della nostra famiglia e ti ringraziamo perché rappresenti per noi la tenerezza del passato, il coraggio per il presente, la speranza per il futuro.»

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento