menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Anziana sola e disperata riceve aiuto dagli "angeli in divisa" del Commissariato di Assisi

La donna era molto agitata perché non riusciva a contattare la persona che l'aiutava con le medicine

Non solo interventi di pubblica sicurezza con inseguimenti e arresti, ma anche la vicinanza alla popolazione in difficoltà. C'è anche questo nel lavoro quotidiano del personale della Polizia di Stato. Gli agenti del Commissariato di Assisi, diretto da Francesca Domenica Di Luca, sono intervenuti a seguito di una richiesta di aiuto particolare, concludendo la missione con soddisfazione.

Una signora anziana, infatti, aveva telefonato alla Sala Operativa in preda al panico e chiedendo aiuto. Una pattuglia, in costante contatto con la centrale e la signora, raggiungeva l'abitazione e prestava soccorso alla donna, molto agitata e sudata, affannata e con un pianto dirotto, ripeteva ai poliziotti che stava morendo e che non ce la faceva più.

Gli agenti la rassicuravano, ascoltandola e prestandole aiuto, riuscivano a farla sedere e bere dell'acqua. Facendola parlare capivano che la donna era spaventata per non essere riuscita a mettersi in contatto con una donna che oltre ad occuparsi delle faccende di casa dell’anziana le prestava assistenza nell’assunzione delle numerose medicine che doveva assumere ogni giorno.

Uno degli agenti rimaneva con l'anziana, mentre l'altro andava a cercare la donna che aiutava la prima. Una volta localizzata la accompagnava dall'anziana. Alla vista della sua amica la donna si rasserenava.

La donna ha lasciato andare con difficoltà i poliziotti del Commissariato di Assisi ripetendo più volte che "l'avevano salvata" e che il loro arrivo le era sembrato un "dono dal cielo". L’anziana donna, classe ’34, non si è dimenticata nemmeno dell’operatore della sala radio al quale ha voluto dedicare un pensiero in quanto "è stato in grado di capirla e consolarla nei momenti di grande difficolta avuti nel pomeriggio".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento