Anderew Howe, rottura del tendine: operato al Santa Maria

Il velocista azzurro Andrew Howe è stato operato quest'oggi al Santa Maria della Misericordia di Perugia, a causa del brutto infortunio al tendine. Per Andrew carriera a rischio

Andrew Hove

Andrew Howe, stella dell'atletica azzura, è stato sottoposto ad un intervento chirurgico all'ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia dallo specialista Giuliano Cerulli. Il velocista è alle prese con un brutto infortunio che mette seriamente a rischio la sua carriera sportiva.

Howe si è infortunato, proprio ieri, a Rieti mentre si preparava fisicamente per i mondiali di atletica leggera che si avranno luogo tra circa un mese a Daegu, in Corea del Sud. Gli accertamenti medici sul campione italiano hanno evidenziato la rottura subtotale del tendine d'Achille sinistro.

Andrew, già  nel 2009, aveva subito un intervento per un problema di infiammazione allo stesso tendine.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nessuno vuole più indossare la toga? Esame da avvocato, domande al minimo storico

  • Muore a 39 anni schiacciato dal trattore, inutili i soccorsi

  • "Mi ha ridotto così divertendosi": Caterina denunciando tutto è riemersa dall'abisso: massacrata ma viva

  • Cadavere in un canale, sul posto Carabinieri e Vigili del fuoco

  • Ingegneri, architetti, scienziate e statistici: i laureati che mancheranno nei prossimi anni

  • Albero crolla e si abbatte su una casa e su un'auto

Torna su
PerugiaToday è in caricamento