Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Ambulanze in fila fuori dal pronto soccorso, la risposta dell'ospedale di Perugia

Il commissario: "Sette ambulanze, una inviata a Pantalla. Pazienti presi in carico dal Pronto Soccorso di Perugia, con un'attesa media di 3 ore circa"

Sette ambulanze in fila fuori dal Pronto Soccorso dell'ospedale di Perugia. E scoppia il caso. Così il commissario straordinario dell'Azienda ospedaliera di Perugia, Marcello Giannico, risponde con una nota ufficiale per "rassicurare i cittadini  sul fatto che tutti i pazienti  in arrivo in ospedale sono stati sempre assistiti adeguatamente".

E spiega: "Le equipe sanitarie dell’ospedale di Perugia infatti, stanno continuando con il massimo impegno a rispondere ai bisogni di salute dei cittadini anche in questa situazione di emergenza e proprio per dare il massimo della cura ai pazienti molti reparti sono stati rimodulati, in meno di una settimana, e creati fino a 110 posti covid per degenze ordinarie e 23 posti nelle terapie intensive, con grande abnegazione di tutto il personale che è impiegato in più fronti per la lotta contro questa pandemia e per assistere le persone con altre patologie che si continuano a monitorare e prendere in cura".

Per quanto riguarda le ambulanze di ieri, invece, precisa "che le ambulanze in fila ieri sera, erano 7, delle quali 1 é stata inviata all'ospedale di Pantalla e i pazienti delle restanti 6 sono stati presi in carico dal Pronto Soccorso di Perugia, con un'attesa media di 3 ore circa, e poi dislocati nelle degenze di competenza".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ambulanze in fila fuori dal pronto soccorso, la risposta dell'ospedale di Perugia

PerugiaToday è in caricamento