Ancora furti in appartamento al confine tra Umbria e Marche: c'è un'auto rubata "segnalata" dai cittadini

I furti in abitazione continuano ma il controllo del territorio da parte dei cittadini e delle forze dell'ordine sta permettendo di "bruciare" le auto rubate dalle bande dei predoni...

Ancora furti in appartamento al confine tra Umbria e Marche in questi giorni. La gran parte concentrati al confine tra le province di Perugia e Ancona. Le modalità delle bande sono sempre le stesse: raid dalle 17 in poi, entrano prevalentemente da finestre (o lasciate aperte o "aperte" con arnesi da scasso), arraffano quello che trovano (anche oggetti non di valore) e riescono nella stessa zona a visitare più abitazioni. C'è da dire che sono bande non altamente specializzate: basta infatti un normale sistema di anti-intrusione con allarme per farli desistere dal tentativo di furto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nelle ultime 48 ore l'occhio attento dei vicini-cittadini ha individuato tra Umbria e Marche una vettura in particolare che appare prima e dopo i colpi: si tratta di una Golf colore "nero" con targa EF877GJ. A bordo ci sarebbero tre uomini. L'auto è sospetta inoltre perchè risulterebbe rubata - in un'altra regione del Paese - e senza regolare assicurazione scaduta di recente. Non si corre nessun pericolo a segnalarla qualora avvistata sia alle forze dell'ordine che ad amici e vicini.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Serie B, Perugia-Pescara 4-5 ai rigori: l'incubo si avvera, il Grifo torna in C

  • Pescara-Perugia 2-1, al posto di Oddo parla Goretti che accusa: "Sottil antisportivo"

  • Coronavirus in Umbria, il bollettino dell'8 agosto: dieci nuovi positivi

  • Questo matrimonio non si deve fare, intervengono i Carabinieri e sventano le nozze combinate

  • Coronavirus in Umbria, quattro bambini positivi: "Tutti asintomatici e in isolamento"

  • Perugia-Pescara, Grifo retrocesso ai rigori: i tifosi aspettano fuori dal Curi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento