menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Alla riunione Regionale Confsal Vigili del Fuoco super-partecipazione dei vertici del Corpo: "Nuovi mezzi per le emergenze"

Al Comando Provinciale Vigili del Fuoco Perugia, si è tenuta la riunione Regionale Confsal Vigili del Fuoco, con la presenza del Segretario Generale Franco Giancarlo, dei membri dello staff Nazionale, del Segretario Regionale Confsal Vigili del Fuoco Mirko Nocchi e del Segretario provinciale Confsal Vigili del Fuoco provinciale Paolo Giordano, ha coordinato i lavori il Segretario Regionale Confsal Prof. Lamberto Parrini. In apertura dei lavori ha portato i suoi saluti il Comandante Provinciale Vigili del Fuoco di Perugia Ing. Michele Zappia.

Con la presenza di numerosi iscritti colleghi e simpatizzanti, provenienti anche dai Comandi Provinciali di Ancona, Arezzo e Siena, nonché con la presenza dei rappresentanti di altre OO.SS, molti i temi che sono stati affrontati, fra i più significativi ricordiamo quelli inerenti al contratto collettivo nazionale del lavoro scaduto lo scorso 31 Dicembre 2018, maggiori risorse per la formazione inerenti i componenti del corpo nazionale, migliorie relative ai dispositivi di protezione individuale, nuovi concorsi compresi quelli per il settore tecnico amministrativo.

Non sono mancati chiarimenti e serene discussioni sui temi locali, tra cui quello relativo il distaccamento permanente di Norcia e punto molto importante il
rinnovo del parco automezzi, senza i quali sarebbe impossibile effettuare interventi di soccorso tecnico urgente. Ancora una volta abbiamo avuto il piacere di poter organizzare un evento con lo spirito che ci caratterizza, collaborativo e propositivo, pronti a dare aggiornamenti in merito ai punti trattati questa mattina, sapendo che l’importante è la soluzione, e saper reagire a qualsiasi difficoltà, secondo lo spirito della nostra caserma identificato nel motto AD OMNEM FORTUNAM.

ù

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Come ti frego il pacco lasciato dal corriere… se non sei svelto a ritirarlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento