Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca Gubbio

All’uscita di Branca il navigatore ti porta fuori strada e Romano Giacometti ti rimette in carreggiata con il trattore

Venerdì mattina, l’ennesimo autoarticolato proveniente dalla Spagna doveva caricare materiale plastico a Gubbio.

All’uscita di Branca il navigatore ti porta fuori strada e Romano Giacometti ti rimette in carreggiata. Fino a quando? Ecco i termini del disagio, così come ce li3 Romano Giacometti in cucina-2-2 comunica l’artista fotografa Edda Tanya Giacometti. A cadere nella trappola, diversi camionisti e trasportatori che percorrono la variante Perugia-Ancona all’uscita per l’ospedale di Branca. Dice Tanya: “L’uscita è Gubbio e anche il navigatore satellitare suggerisce l’uscita Gubbio”. Ma qui cade l’asino, infatti “Purtroppo 100 metri prima viene confusa con l’uscita Branca Caprara”.

Così accade che: “Spesso camion e autoarticolati si ritrovano impantanati in una strada di campagna, con tutte le difficoltà del caso”. E veniamo al caso recente. “Venerdì mattina, l’ennesimo autoarticolato proveniente dalla Spagna doveva caricare materiale plastico a Gubbio. Uno spagnolo piuttosto confuso si ritrova impantanato vicino al podere del signor Romano Giacometti” (padre della nostra corrispondente, ndr).

1 Impantanati su campo-2A questo punto, il brav’uomo viene chiamato in causa per dare una mano. Che ti fa? Sale sul trattore e libera dalla melma lo spaesato autotrasportatore. E, per sovrappiù di cortesia, gli offre una fetta di bruschetta condita col suo olio. Romano ha 84 anni, infaticabile lavoratore, ha rassicurato l’autista spagnolo in un mix di inglese e francese, appreso nei molti anni vissuti all'estero. Naturalmente, da vero signore, rifiuta il compenso che il beneficato vorrebbe elargire. La gentilezza non si paga.

Ci si chiede: non essendo la prima volta che accadono fatti di questo genere, sarebbe ora che le autorità locali e la provincia rivedessero la segnaletica per evitare grane e disagi. O no? Un giorno o l’altro, Giacometti potrebbe stancarsi di fare il buon Samaritano. E lasciare alla sua sorte gli sfortunati conducenti che si fidano del navigatore. Ma le autorità competenti che fanno?

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

All’uscita di Branca il navigatore ti porta fuori strada e Romano Giacometti ti rimette in carreggiata con il trattore

PerugiaToday è in caricamento