menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il grosso pandoro in piazza IV Novembre: il Natale è arrivato a Perugia

“Il pandoro è servito!”, dicono scherzando i perugini che commentano la nuova installazione natalizia in piazza Grande

“Il pandoro è servito!”, dicono scherzando i perugini che commentano la nuova installazione natalizia in piazza Grande. Si tratta di un enorme albero stilizzato che, da lontano, sembra in pietra serena o travertino, simulando il colore grigio chiaro. In perfetta sintonia con le pietre della città murata. In realtà, visto da vicino, rivela la sua vera natura di insieme, costituito da componenti ottagonali, sfalsati, alla maniera del classico pandoro tagliato a strati per essere farcito di crema chantilly. Da qui la giocosa definizione mangereccia.

I singoli pannelli sono ricoperti di materiale sintetico a striscioline flessibili e ininfiammabili (qualcuno ha fatto la prova), simile agli aghi degli alberi di natale finti, da appartamento. Gli elementi ottagonali sono legati da strisce di plastica a strappo che dovrebbero garantire una buona tenuta. Per contrastare l’azione del vento, l’oggetto è stato collegato, con dei tiranti, alle logge di Braccio, alla Cattedrale (indirettamente, con un by pass), al Palazzo dei Priori.

All’interno dei pannelli sono inserite luci dall’effetto multicolore. Un pannello di base è, per il momento, mancante e sbarrato da strisce bianco/rosse di cantiere, a far comprendere che non è opportuno penetrare all’interno. Completati i collegamenti, anche questo elemento verrà montato e la struttura sarà chiusa. Un modo originale di proporre il tradizionale simbolo del Natale. Bravo chi l’ha pensato.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento