menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Due piante cadute e altre pericolanti, chiuso il Centro di raccolta rifiuti di Magione

Sul posto è intervenuta una pattuglia della Polizia municipale. La riapertura dopo l'ispezione e la messa in sicurezza

Alberi pericolanti minacciano gli utenti e del personale del Centro raccolta di Magione e per questo è stata disposta la chiusura.

La decisione presa dopo che due piante ad alto fusto presenti lungo la recinzione della proprietà confinante sono cadute. Sul posto è intervenuta una pattuglia dei vigili urbani che ha verbalizzato l’accaduto.

Per tutelare la sicurezza del personale dipendente e degli utenti del Centro è stata pertanto predisposta la chiusura cautelare in attesa di una verifica e messa in sicurezza che possa scongiurare il ripetersi di tali episodi vista la presenza lungo il perimetro della recinzione di altri alberi instabili.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento