Cronaca

A.A.A pubblicità cercasi per finanziare il Doblò che renderà autonomi i disabili

Tutto nasce da un progetto della S.M.G che in collaborazione con la Croce Bianca perugiana e il patrocinio del Comune cercheranno di mettere a disposizione per i prossimi anni un veicolo per il trasporto disabili

Sbarca anche a Perugia il progetto di 'Mobilità garantita' della S.M.G srl, società che insieme alla Croce bianca di Perugia e al patrocinio del Comune avvierà la costituzione di un nuovo veicolo adibito al trasporto dei disabili, un Fiat Doblo che verrà finanziato attraverso la pubblicità che verrà affissa sul furgone.

"Il progetto voluto dalla Croce Bianca di Perugia rientra pienamente nelle politiche sociali della nostra amministrazione - sottolinea il vicesindaco Nilo Arcudi - Perugia è sempre impegnata e nonostante tutto non ci sono stati tagli al bilancio per il sociale, abbiamo rafforzato il rapporto con il territorio attraverso collaborazioni sempre più intense con le associazioni e questo progetto rientra in quei maggiori servizi che siamo sempre pronti ad appoggiare".

La chiave del progetto è la capacità di autofinanziarsi, infatti la società S.M.G. ha esperienza decennale nell'attrezzare questo tipo di veicolo e la sua filosofia si basa sulla sinergia che si cerca di costruire tra il privato e il territorio attraverso la costituzione di una rete solidale votata al volontariato ma anche a fini puramente commericiali.

Verranno infatti venduti degli spazi pubblicitari sul veicolo che serviranno a ripagare le spese, sulla carrozzeria saranno applicati i loghi Pubblicitari delle attività economiche del territorio che aderiranno all’iniziativa. Il veicolo per i 4 anni sarà a costo zero, se entro 6/8 mesi la società riuscirà a raccogliere almeno il 50% della somma che serve alla manutenzione del veicolo, i costi calcolati si aggirano intorno ai 50mila euro per coprire i costi dell'acquisto e del mantenimento del veicolo per il quadriennio.

Il Fiat Doblò sarà attrezzatio con sedili particolari e pedana con elevatore idraulico elettrico, vengono consegnati in comodato gratuito per 4 anni (rinnovabili per 4 anni) con copertura totale di tutte le spese inerenti, assicurazioni obbligatoria, assicurazione autista, Assicurazione Kasko, manutenzione ordinaria e straordinaria,  cambio gomme, oltre al carro attrezzi per recupero veicolo. La S.M.G manderà in questi mesi due persone che si occuperanno della raccolta della pubblicità sotto il patrocinio del Comune di Perugia e della Croce bianca: Silveri Carlo e Magrini Rita

Questo progetto rappresenta il motore di una nuova solidarietà che vuole creare una forte sinergia con le attività del territorio attraverso associazioni e comuni in favore delle persone svantaggiate, cercando di convogliare sia le politiche sociali delle amministrazioni, il volontariato della comunità che e il tessuto economico a cui può interessare un nuovo modo di fare promozione d'immagine itinerante.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A.A.A pubblicità cercasi per finanziare il Doblò che renderà autonomi i disabili
PerugiaToday è in caricamento