Agguato a colpi di bastoni e catene per un debito a Cannara: in due nei guai per estorsione, rapina e danneggiamento

I Carabinieri di Assisi hanno eseguito due misure cautelari nei confronti di due 30enni con precedenti

Agguato a colpi di bastoni e catene per un debito non pagato. E' la vicenda che vede protagonisti tre ragazzi perugini, aggrediti il 10 gennaio 2020 a Cannara e che ha portato all'arresto di due persone da parte di Carabinieri della Compagnia di Assisi.

I tre aggrediti avevano raccontato di essere stati vittime di una imboscata a Cannara, intorno alle cinque del pomeriggio. Si erano ritrovati con la strada sbarrata da due auto e una decina di persone, con catene e tubi di ferro, che avevano iniziato a colpire la loro vettura. Dopo aver forzato il blocco, i tre erano riusciti a fuggire e chiamare il 112.

I Carabinieri di Assisi avevano avviato le indagini, acquisendo testimonianze e riscontri investigativi, individuando in due ragazzi di origine marocchina i mandanti dell'agguato. Secondo i Carabinieri i due folignati avevano avuto dissapori per motivi economici con una delle vittime (gli altri due sono risultati estranei ai fatti).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nei confronti dei due marocchini è stata emessa un'ordinanza cautelare che consiste nel divieto di avvicinamento alle presunte vittime. Entrambi noti alle forze di polizia, sono accusati di estorsione, rapina, danneggiamento aggravato e porto abusivo di oggetti atti ad offendere.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Il buono postale regalato dalla nonna è scaduto e non pagabile, la nipote vince la causa

  • Perugia-Ancona, incidente tra auto e camion: muore 30enne

  • Fiera dei Morti, il Comune di Perugia pubblica l'avviso per gli operatori

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 20 settembre: tutti i dati comune per comune

  • Massacra la madre a furia di pugni e calci, cerca di bruciarla viva e poi scappa: catturato

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 21 settembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento