Domenica, 17 Ottobre 2021
Cronaca

Respinta la domanda di reddito di emergenza, aggredisce le impiegate delle Poste: denunciato

L'uomo, accusato anche di resistenza a pubblico ufficiale, è risultato anche irregolare sul territorio nazionale. Denunciati anche tre connazionali che hanno protestato dentro l'ufficio postale

Parapiglia e denunce all'ufficio postale per un problema nel pagamento del reddito di emergenza. La Polizia di Stato ha denunciato 4 persone per interruzione di pubblico servizio e uno anche per resistenza a pubblico ufficiale e rifiuto di fornire le proprie generalità.

Il personale della Polizia di stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico della Questura di Perugia, diretto dal commissario Monica Corneli, è dovuto intervenire presso l’ufficio postale situato di via Mario Angeloni dove erano stati segnalati quattro soggetti alterati che stavano impedendo il normale lavoro di sportello.

I quattro cittadini stranieri, tutti nigeriani, stavano urlando contro le impiegate dell’ufficio postale e bloccavano le attività di servizio al pubblico dopo aver scoperto che, ad uno di essi, non era possibile pagare il reddito di emergenza.

Secondo il personale dell'ufficio postale, infatti, c'era un errore nella documentazione presentata dallo straniero e, quindi, non si poteva procede a liquidare la somma. Lo straniero non aveva preso bene tale comunicazione e, spalleggiato dai connazionali, aveva iniziato ad inveire contro le impiegate.

Anche davanti ai poliziotti i quattro nnon avevano smesso di agitarsi e inveire contro gli impiegati. Il soggetto che doveva ritirare i soldi del reddito di emergenza si rifiutava di farsi identificare dagli agenti e cercava di colpirli con dei calci. Dai successivi accertamenti emergeva anche la sua irregolarità sul territorio nazionale.

Da qui la denuncia per tuti e quattro per interruzione di pubblico servzio, mentre per l'uomo che ha fatto resistenza anche la denuncia per tale reato, la mancata identificazione e l'espulsione dal territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Respinta la domanda di reddito di emergenza, aggredisce le impiegate delle Poste: denunciato

PerugiaToday è in caricamento