Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Centro Storico / Viale Indipendenza

Lo trovano riverso nell'auto e corrono per salvarlo: 30enne si sveglia e aggredisce i poliziotti

E' successo in viale Indipendenza. Denunciato per il rifiuto di fornire le proprie generalità, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale

Temono abbia un malore, intervengono per aiutarlo e lui li aggredisce. E' successo lungo viale Indipendenza, nel centro di Perugia.

I poliziotti hanno visto un uomo riverso e immobile in un'auto in sosta. Così sono intervenuti per aiutarlo. Il tentativo di svegliare il cittadino ecuadoriano di 30 anni - in evidente stato di alterazione - è finito con gli insulti agli agenti e i calci.

L'aggressione ai poliziotti è andata avanti per un po', ma alla fine gli agenti sono riusciti a bloccarlo e a farlo salire sull'auto di servizio per portarlo in Questura: denunciato per il rifiuto di fornire le proprie generalità, resistenza e oltraggio a Pubblico Ufficiale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lo trovano riverso nell'auto e corrono per salvarlo: 30enne si sveglia e aggredisce i poliziotti
PerugiaToday è in caricamento