Cronaca

Aggredisce due donne, devasta un bar e minaccia i clienti: denunciato dalla Polizia

I fatti sono accaduti alcuni giorni fa in un locale di Umbertide. L'uomo è stato denunciato per lesioni, minacce e multato per aver violato le norme anti Covid19

Aggredisce una donna in un bar di Umbertide: identificato e denunciato dalla Polizia.

Il personale del Commissariato di Polizia di Città di Castello ha individuato l'uomo che si è reso responsabile, alcuni giorni fa, di un'aggressione in danno di una signora e del danneggiamento di un bar di Umbertide.

L’uomo, un cittadino straniero di 28 anni, è stato visto aggredire la donna da un gruppo di clienti del locale. i quali sono intervenuti per difendere l'aggredita e hanno chiamato il 113.

Prima dell'arrivo della Volante, però, l'uomo ha aggredito anche i clienti, minacciandoli con una bottiglia rotta, scaraventando un tavolo in strada e lanciando una sedia contro la vetrata dell’esercizio commerciale, infrangendola.

I clienti e il titolare del bar si chiudevano all'interno della struttura, ma il cittadino straniero riusciva ugualmente ad entrare e con violenza rovesciava piatti e bicchieri, cercando di scagliare un grosso vaso in vetro contro le persone presenti, per poi aggredire, con botte e sputi, una barista che era riuscita a strappargli di mano il vaso.

L'uomo è stato denunciato per lesioni, danneggiamento aggravato, minaccia aggravata e ubriachezza manifesta ed è stato sanzionato per aver violato le norme comportamentali relative alla diffusione Covid-19.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggredisce due donne, devasta un bar e minaccia i clienti: denunciato dalla Polizia

PerugiaToday è in caricamento