menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Aggredita e picchiata fuori dal parcheggio: paura per una giovane tifosa della Sir

Tentata rapina a una giovane tifosa della Sir nel parcheggio del PalaEvangelisti: "Forse la cosa più bella che resterà è che ce l'ho fatta. Nonostante i due cazzotti che mi hanno stesa"

Il parcheggio del PalaEvangelisti di Perugia, teatro di una brutta avventura per una giovane tifosa della Sir, protagonista di un tentativo di rapina nella serata di ieri, giovedì 22 dicembre. La ragazza era andata a Pian di Massiano per assistere alla partita di Champion’s League tra la Sir e Knack Roeselare, quando nel parcheggio è stata aggredita e malmenata nel tentativo di essere rapinata. Dopo l'aggressone, la tifosa è stata subito soccorsa ed è stata trasportata in infermeria per essere sottoposta alle cure dei sanitari. 

E' la stessa ragazza a raccontare in un post sulla pagina Facebook di Sirmaniaci l'accaduto: “Forse la cosa più brutta che resterà, sarà il ricordo, la paura e la consapevolezza che quello che era quasi come il parcheggio di casa ora sarà il parcheggio in cui ho vissuto il minuto più brutto della mia vita. Forse invece la cosa più bella che resterà è che ce l'ho fatta. Nonostante i due cazzotti che mi hanno stesa fino a vomitare sangue, ce l'ho fatta.Ho vinto io, abbiamo vinto noi. Quella è casa nostra...e non potevo uscirne sconfitta.Volevo ringraziarvi a tutti di cuore per i mille messaggi che mi sono arrivati. Sono appena rientrata a casa, con dolori ovunque, ma diciamo che sto benino, nonostante tutto". 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento