menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agenzia Forestale, Unicredit ha pagato gli stipendi: ma i prossimi restano a rischio

Con una comunicazione ufficiale l'Agenzia Forestale dell'Umbria ha annunciato che la tesoreria centrale della banca ha dato il via libera per il pagamento degli stipendi. Ma lunedì summit per decidere il futuro economico dell'ente: in ballo le 13esime

Con una nota Massimo Bianchi, presidente dell'Agenzia Forestale dell'Umbria, ha confermato che sono stati effettuati i pagamenti degli stipendi di settembre degli oltre 560 dipendenti dell'ente. La comunicazione ufficiale è arrivata dopo che la tesoreria centrale dell'Unicredit di Bologna ha dato il via libera per una anticipazione di cassa sulla somma complessiva a copertura degli stipendi. Nelle prossime ore le famiglie potranno avere un po' di ossigeno. Ma la situazione resta lo stesso molto critica.

Non a casa lunedì prossimo l'assessore  - ancora convalescente per il grave incidente stradale subito - ha convocato tutti i sindacati coinvolti dai lavoratori dell'Agenzia. Scopo della riunione sarà quello di analizzare ed affrontare  le diverse problematiche emerse in questi giorni, dal ritardato pagamento degli stipendi ai dipendenti, alla piena operatività dell'Agenzia. In ballo c'è la firma della convenzione tra l'Agenzia e la Regione che darebbe piena attuazione della riforma delle Comunità Montane e sbloccherebbe 4milioni di euro. Che servirebbero per andare a coprire i nuovi stipendi e le tredicesime previste a dicembre. Insomma la situazione resta critica anche perchè molti comuni non hanno pagato gli interventi sul verde pubblico effettuate dall'Agenzia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento