menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Agenti aggrediti a Fontivegge, il sindaco: "I perugini stanno con voi e vi dicono grazie"

Il Sindaco di Perugia Andrea Romizi è entrato in merito all'episodio del 4 aprile che ha visto coinvolti due poliziotti aggrediti da un ventunenne, poi arrestato

“Esprimo solidarietà agli agenti aggrediti nei giorni scorsi a Fontivegge ed a loro va anche, e soprattutto, il ringraziamento per il lavoro che quotidianamente svolgono con passione, dedizione e, come i recenti fatti dimostrano, non senza rischi”. Lo afferma il Sindaco di Perugia Andrea Romizi in merito all'episodio del 4 aprile che ha visto coinvolti due poliziotti aggrediti da un ventunenne, poi arrestato.

“Anche in quell'occasione gli agenti non hanno desistito nel portare a termine il loro dovere, riuscendo a fermare l’autore del gesto. A loro – continua Romizi – ed a tutti i colleghi delle forze dell’ordine va la riconoscenza della città per quanto fanno ogni giorno per rendere, nonostante le difficoltà, migliore la nostra città, senza farsi scoraggiare da tali episodi nella certezza che la strada sia quella giusta".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento