I nuovi controlli alla frontiera "umbra" funzionano: tenta di rientrare via aereo, ma viene espulso subito

Non era la prima volta che cercava di fare ritorno sul territorio nazionale. Qualche tempo fa, infatti, aveva tentato di entrare in Italia con un volo diretto allo scalo di Bergamo, ma era stato respinto perché quel visto turistico "puzzava" da morire dato che non aveva nessuna prenotazione in città e aveva pocchissimi euro in tasca per fare il turista. Ma questo giovane albanese di 21 anni che in passato era stato titolare di un permesso di soggiorno scaduto nel 2015, ci ha provato nuovamente atterrando all’aeroporto S. Francesco d’Assisi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ma dai controlli effettuati dai poliziotti è emersa a carico dell’uomo una sentenza di patteggiamento per furto aggravato e, in ragione di tale motivo ostativo, è stato nuovamente respinto. Imbarcato sullo stesso volo in partenza per Tirana poco dopo le 14 è stato rimpatriato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Assembramenti e risse in centro e Fontivegge, ordinanza Romizi: chiusura anticipata locali e obbligo mascherine

  • Coronavirus in Umbria, la mappa del contagio al 19 maggio: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus e movida violenta a Castel del Piano, in venti ubriachi al bar e scoppia la rissa: quattro arresti

  • Contrordine da Roma, dalle 13 siamo una regione a rischio basso, quindi virtuosa. Ora nel mirino: la Valle d'Aosta

  • Centro storico, assembramenti notturni in piazza Danti e in piazza IV Novembre: è polemica

  • Continua la campagna anti-Umbria sui contagi, ma il bollettino smentisce tutti: zero contagiati anche oggi, zero morti

Torna su
PerugiaToday è in caricamento