menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'Aeroporto "San Francesco d'Assisi" cresce sempre più, nuove tratte in arrivo

Grande successo per la tratta Dusseldorf - Perugia che sarà, non solo confermata, ma anche prolungata nella sua operatività. Nel frattempo si studiano nuove rotte. Ecco quali sono in lizza

La tratta Dusseldorf – Perugia è attiva da poco meno di un mese, ma pare che resterà per molto tempo, dato che Sase,  la società che gestisce l’aeroporto San Francesco di Assisi, ha deciso di prolungare la sua operatività. Sembra infatti che il numero dei biglietti venduti per il collegamento tra Umbria e Germania abbia superato i 4.500.

Dopo però il via libera alla concessione ventennale, Sase guarda avanti e pensa a nuove rotte. In lizza ci sarebbe un collegamento con il sud Italia e la scelta potrebbe ricadere su Brindisi e Lamezia. Si pensa, inoltre, a collegare il San Francesco d’Assisi con Oslo, ma a dover dare l’ok deve essere Ryanair. Infine, in vista dell’Expo, si potrebbe inoltre pensare di collegare nuovamente il capoluogo umbro con Milano. Nel frattempo la prossima settimana si terrà un incontro con una delegazione scandinava e non resterà che vedere se i tempi si accorceranno.

MA NON TUTTO VA LISCIO... - Israir, attraverso una nota dell'Aeroporto dell'Umbria, ha ufficialmente comunicato che l’inizio delle operazioni di volo del collegamento Tel Aviv – Perugia – Tel Aviv è posticipato, per ragioni di natura operativa e commerciale, alla stagione 2015. Dunque niente voli fino a questa data e tutto da riorganizzare“.

VOLO PERUGIA-OLBIA: I COSTI E GLI ORARI

VOLI DA PERUGIA PER LE VACANZE 2014

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento