menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

L'aeroporto di Perugia colleziona numeri da urlo, il numero dei passeggeri vola

Più nel dettaglio, ecco i numeri di maggio 2015. Londra (8.618 passeggeri), Monaco (459) Charter (2.024 ), Trapani (2.664), Brindisi (2.354), Cagliari (2.457), Bruxelles (3.675), Bucarest (2.572), Tirana (1.352), Roma Fiumicino (2.031)

L’aeroporto di Perugia colleziona numeri da record. Sono 28.554 passeggeri transitati per lo scalo dell’Umbria, 9.994 in più rispetto al maggio 2014 (+53,8%). Secondo i dati forniti dalla Sase, la società che gestisce il San Francesco, “crescono i voli Alitalia sull’hub di Roma Fiumicino, che collegano giornalmente l’Umbria ad oltre 94 destinazioni nazionali ed internazionali: tra le connessioni intercontinentali più gettonate citiamo New York, Boston, Miami e Tokyo, mentre per quanto riguarda i voli europei Parigi, Amsterdam, Casablanca, Londra e Tirana. Catania, Palermo, Lamezia e Milano le connessione nazionali di maggior successo. Ricordiamo inoltre che dal 10 maggio è operativo anche il nuovo collegamento Lufthansa con Monaco di Baviera, che permette di raggiungere una delle città più sorprendenti d’Europa e, grazie ai voli in connessione via Monaco, oltre 20 destinazioni in tutto il mondo”.

Più nel dettaglio, ecco i numeri di maggio 2015. Londra (8.618 passeggeri), Monaco (459) Charter (2.024 ), Trapani (2.664), Brindisi (2.354), Cagliari (2.457), Bruxelles (3.675), Bucarest (2.572), Tirana (1.352), Roma Fiumicino (2.031).

E ancora. Rispetto al periodo gennaio-maggio del 2014, l’aeroporto di Perugia colleziona ancora numeri col segno più. I passeggeri toccano quota 79.754 (nel 2014 erano 61.812). Ovvero, in percentuale, qualcosa come un più 29%. Pari a 17.942 “teste”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento