San Marco, la perdita perpetua dell'acquedotto-colabrodo: "20 giorni di spreco"

La denuncia di una lettrice: "Umbra Acque si è limitata a scrivere una P sull'asfalto"

Inestinguibile.  A San Marco c’è una perdita praticamente perpetua dall’acquedotto di Perugia. A segnalarlo una lettrice di PerugiaToday, che denuncia “20 giorni di spreco in via Monte Spinello, zona San Marco-Conservoni”. 



Ecco la denuncia: “Sono 20 giorni che sprechiamo litri di acqua ogni giorno. Umbra Acque, dopo vari solleciti da parte nostra, è venuta a fare un sopralluogo limitandosi a disegnare una P sul catrame. Visto il periodo, tra l’altro di estrema siccità, non so come sia possibile”.

Un altro spreco, dopo quello colossale in via Settevalli. Questa volta silenzioso, imperterrito e continuo.  Facciamo qualcosa?

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La famiglia denuncia la scomparsa, i Vigili del fuoco cercano un giovane tra Collestrada e Ponte San Giovanni

  • Umbria, dramma in casa: uccide moglie e figlia e poi si toglie la vita

  • Incubo finito, ritrovato a notte fonda il minore scomparso

  • Maltempo, il Comune di Perugia tiene chiuse scuole e Università: ordinanza del sindaco

  • Maltempo, la Protezione Civile: chiuse strade e allarme per fiumi. "Ecco quando e dove si verificherà il picco della piena del Tevere"

  • Lo riconosce e lo accompagna dai carabinieri, ritrovato il giornalista Giovanni Camirri

Torna su
PerugiaToday è in caricamento