San Marco, la perdita perpetua dell'acquedotto-colabrodo: "20 giorni di spreco"

La denuncia di una lettrice: "Umbra Acque si è limitata a scrivere una P sull'asfalto"

Inestinguibile.  A San Marco c’è una perdita praticamente perpetua dall’acquedotto di Perugia. A segnalarlo una lettrice di PerugiaToday, che denuncia “20 giorni di spreco in via Monte Spinello, zona San Marco-Conservoni”. 



Ecco la denuncia: “Sono 20 giorni che sprechiamo litri di acqua ogni giorno. Umbra Acque, dopo vari solleciti da parte nostra, è venuta a fare un sopralluogo limitandosi a disegnare una P sul catrame. Visto il periodo, tra l’altro di estrema siccità, non so come sia possibile”.

Un altro spreco, dopo quello colossale in via Settevalli. Questa volta silenzioso, imperterrito e continuo.  Facciamo qualcosa?

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Quando il bucato non profuma: lavare e igienizzare la lavatrice

  • Ospedale di Perugia in lutto, è morta Giampiera Bistarelli: "Ha dato a tutti noi una grande lezione di vita"

  • Tragedia a Perugia, precipita dal palazzo e muore: sul posto la polizia

  • SPECIALE LAVORO Settembre in Umbria: posti per nuovo supermercato, impiegati, operai, addette alle pulizie

  • Le aziende che assumono. La perugina Barton cerca nuovi agenti: ecco come candidarsi

  • Sbanda e finisce fuori strada con l'auto: Marcello muore a 53 anni

Torna su
PerugiaToday è in caricamento