Fase 2, il Cardinale Bassetti ha convinto il Governo: le chiese riapriranno ai fedeli

Dopo lo scontro, poi la trattativa sul dossier sicurezza e infine oggi il via libera. Il Cardinale: "Protocollo condiviso"

Manca l'annuncio ufficiale ma le pressione dei vescovi italiani, guidati dal cardinale umbro Gualtieri Bassetti, sul Governo Conte è andato a buon fine dopo che l'ultimo decreto dove il Presidente Conte aveva ammesso che non era possibile ancora stabilire una data per riaprire le chiese ai fedeli. Questa mattina, da fonti vicine alla Curia, i protocolli di sicurezza proposti dai vescovi hanno ottenuto anche il via libera dal comitato scientifico. Dal 18 maggio, insieme ad altre aperture, si tornerà in Chiesa anche se forse non in tutte le regioni, quelle più a rischio contagi potrebbero aprire dopo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'accordo è stato siglato dal presidente della Cei, il cardinale Gualtiero Bassetti, dal Presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, e dal ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese. Una soluzione che accontenta tutti. "Il protocollo è frutto di una profonda collaborazione e sinergia, ciascuno ha fatto la sua parte con responsabilità" ha spiegato il cardinale Gualtiero Bassetti, presidente della Cei "Da parte della Chiesa c'è stato l'impegno della Chiesa a contribuire al superamento della crisi in atto". Via libera anche dal ministro dell'Interno, Luciana Lamorgese: "Il lavoro fatto insieme ha dato un ottimo risultato. Analogo impegno abbiamo assunto anche con le altre confessioni religiose". A breve sarà presentato anche il piano sicurezza per recarsi in chiesa. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Un borgo umbro tra i 20 paesi più belli d’Italia del 2020 scelti da Skyscanner

  • IMPORTANTE E' stato ritrovato a Perugia un Gatto del Bengala: si cerca il proprietario

  • "Aiutatemi", ragazzo trovato nella notte legato a un albero: indagano i carabinieri

  • INVIATO CITTADINO Alle sei del mattino due giovanissimi dormono davanti alla vetrina di un negozio: chiamata la Polizia

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 14 settembre: tutti i dati comune per comune

  • INVIATO CITTADINO Perugia, città (ab)usata senza ritegno… nell’indifferenza generale

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento