menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Sanità nella bufera, nomina sospetta: Walter Orlandi indagato per abuso d'ufficio

L’accusa della Procura della Repubblica di Perugia nei confronti di Walter Orlandi, direttore regionale dell’area sanità di Palazzo Donini, è abuso d’ufficio

L’accusa della Procura della Repubblica di Perugia nei confronti di Walter Orlandi, direttore regionale dell’area sanità di Palazzo Donini, è abuso d’ufficio. Secondo quanto riportato da La Nazione Umbria di oggi, la Procura ha mosso la stessa accusa a Manuela Pioppo, dirigente dell’Asl1 e già direttore sanitario del Santa Maria della Misericordia di Perugia.


Secondo quanto ricostruito dal quotidiano al centro delle indagini ci sarebbero le progressioni di carriera della Pioppo. La Procura in queste ore ha mandato un avviso di conclusione delle indagini. Secondo l’ipotesi accusatoria, riportata da la Nazione, gli avanzamenti di carriera sarebbero illegittimi. Il quotidiano parla in particolare della nomina di Pioppo a direttore sanitario nel 2007. Le indagini sono partite da un esposto di alcune dottoresse dell’ospedale Santa Maria della Misericordia di Perugia. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Comune di Perugia cerca personale: i profili richiesti

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento