Ancora parcheggiatori e ambulanti abusivi stanati dalla polizia: maxi multe e allontanamenti

Si tratta di un ambulante abusivo a cui è stata fatta una multa di 5mila euro e un parcheggiatore, anche lui abusivo fermato dalla polizia di Assisi

Parcheggiatori e  ambulanti abusivi allontanati dalla polizia. E’ quanto accaduto nei giorni scorsi nell’assisano: si tratta di due extracomunitari colti nelle rispettive attività di ambulante e parcheggiatore, ma in maniera completamente abusiva. In particolare gli agenti del Commissariato di Assisi hanno controllato un 44enne di origine macedone, senza precedenti di polizia, mentre stava vendendo della merce itinerante nei pressi della Basilica di Santa Maria degli Angeli e senza essere in possesso della relativa autorizzazione.

Nei suoi confronti è scattata la contestazione alla violazione amministrativa prevista per l’esercizio del commercio itinerante senza autorizzazione ed è stato allontanato dal luogo per 48 ore. Merce sequestrata e multa di 5mila euro. Fermato anche un giovane parcheggiatore abusivo di 22 anni, originario della Nigeria, multato per 771 euro e allontanato dal luogo. Nei suoi confronti veniva avviata la procedura per l’emanazione della misura preventiva del foglio di via obbligatorio dal Comune di Assisi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 25 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 26 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 27 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 29 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 24 novembre: tutti i dati comune per comune

  • Coronavirus in Umbria, la mappa al 30 novembre: tutti i dati comune per comune

Torna su
PerugiaToday è in caricamento