rotate-mobile
Domenica, 26 Maggio 2024
Cronaca

Sorpreso con un trolley di merce sospetta, denunciato

È stato intercettato dalla polizia in strada Santa Lucia. In valigia cacciaviti, confezioni di silicone e cellulari

Tutto il necessario per scassinare porte e finestre, un vero set di ferramenta che, però,  non avrebbe comprato. Personale della Polizia di Stato di Perugia ha denunciato per i reati di ricettazione e possesso di oggetti atti ad offendere e allo scasso un cittadino italiano di 55 anni, gravato da numerosi precedenti per reati contro il patrimonio.

Nello specifico, mentre erano impegnati negli ordinari servizi di controllo del territorio, gli agenti delle Volanti hanno notato il 55enne, conosciuto alle Forze dell’ordine, camminare con un trolley lungo la Strada Santa Lucia.

Insospettiti, hanno deciso di sottoporlo ad un controllo più approfondito che ha dato esito positivo.

Infatti, a seguito di perquisizione, estesa anche alla valigia, l’uomo è stato trovato in possesso di numerosi articoli di ferramenta, un coltello serramanico, un cellulare, alcuni capi di abbigliamento e dei cacciaviti, verosimilmente provento di reato.

L’uomo, sentito in merito dagli agenti, non è stato in grado di motivare il possesso degli oggetti e, per questo motivo, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per i reati di ricettazione e possesso di strumenti atti ad offendere e allo scasso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpreso con un trolley di merce sospetta, denunciato

PerugiaToday è in caricamento