Sabato, 13 Luglio 2024
Cronaca Città di Castello

Si mette alla guida ubriaco e va a sbattere contro un guard rail lungo la E45: i carabinieri denunciano un uomo

Fine settimana di controlli: 250 persone identificate e circa 100 esercizi commerciali ispezionati

Aveva provocato un incidente a San Giustino, andando a sbattere contro il guard rial e provocando delle file lungo la E45. Adesso, i carabinieri della locale stazione hanno denunciato il conducente, un 59enne del posto, che si era messo al volante con un tasso alcolemico di ben tre volte superiore al limite consentito, causando l'incidente avvenuto alcuni giorni fa.

Ancora un fine settimana di intensi controlli per i Carabinieri della Compagnia di Città di Castello : in totale sono state le 250 persone identificate e circa 100 esercizi commerciali ispezionati al fine di verificare il rispetto delle prescrizioni conseguenti all’epidemia da coronavirus.

Proprio in materia controlli Covid, i carabinieri di San Giustino, hanno sanzionato un 23enne residente a Sansepolcro, identificato in un bar mentre consumava al banco senza essere in possesso del previsto green-pass. All’uomo è stata elevata una contravvenzione di 280 euro per la violazione commessa; sanzione dello stesso importo contestata anche al titolare del bar che aveva omesso di verificare il possesso del titolo all’atto dell’accesso nel locale.

Infine i militari del Norm hanno multato un cinquantatreenne del posto perchè alla guida della propria autovettura ha effettuato un sorpasso dove non avrebbe dovuto: per lui è scattata la sanzione da 167 euro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si mette alla guida ubriaco e va a sbattere contro un guard rail lungo la E45: i carabinieri denunciano un uomo
PerugiaToday è in caricamento