La “Domenica della Parola di Dio”: il 4 marzo una giornata di riflessione e approfondimento della Sacra Scrittura

Nell’Archidiocesi Perugia-Città della Pieve, accogliendo l’invito di papa Francesco e su indicazione del cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti, il 4 marzo si terrà la “Domenica della Parola di Dio”, «una giornata diocesana dedicata ad una maggiore conoscenza della Sacra Scrittura», spiega il vescovo ausiliare mons. Paolo Giulietti, per «ribadire l’importanza della Parola di Dio nella vita e nella pastorale della comunità cristiana».

MonsignorGiulietti ricorda che «è stato il Santo Padre nella lettera Misericordia et misera di chiusura del Giubileo Straordinario della Misericordia ad invitare ogni diocesi del mondo a dedicare una domenica alla Parola di Dio. “Sarebbe opportuno che ogni comunità, in una domenica dell’Anno liturgico - scrive il Papa -, potesse rinnovare l’impegno per la diffusione, la conoscenza e l’approfondimento della Sacra Scrittura: una domenica dedicata interamente alla Parola di Dio, per comprendere l’inesauribile ricchezza che proviene da quel dialogo costante di Dio con il suo popolo. Non mancherà la creatività per arricchire questo momento con iniziative che stimolino i credenti ad essere strumenti vivi di trasmissione della Parola”».

Ogni parrocchia dell’Archidiocesi distribuirà ai fedeli del materiale divulgativo in occasione della giornata del 4 marzo, con la spiegazione sul significato della “Domenica della Parola” e la possibilità di conoscere meglio la Sacra Scrittura. La giornata è promossa dall’Ufficio diocesano catechistico insieme al SAB, il Settore Apostolato Biblico, attivo da alcuni anni in diocesi con diversi e molto apprezzati eventi per un maggiore approfondimento e studio della Sacra Scrittura.
Domenica pomeriggio 4 marzo, nella chiesa parrocchiale del quartiere di Santa Lucia in Perugia, alle ore 15.30, si terrà un incontro nel corso del quale saranno presentate alcune esperienze legate all’apostolato biblico e alla diffusione dell’ascolto e dello studio della Parola di Dio.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono particolarmente invitati all’incontro, che si concluderà con la celebrazione eucaristica (ore 18), animatori ed educatori. Interverranno il cardinale Gualtiero Bassetti, padre Giulio Michelini, responsabile del SAB perugino, don Calogero Di Leo, direttore dell’Ufficio diocesano catechistico, e don Alessandro Biancalani, docente di Sacra Scrittura presso la Facoltà teologica dell’Italia centrale di Firenze, che, insieme ad alcuni collaboratori, offrirà, attraverso testimonianze e contenuti, non una “classica” relazione ma un’esperienza diretta, “Per amore della Parola”, su come si fa ad interagire con le persone sulla Parola di Dio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Superenalotto, pensionato rigioca la schedina ma c'è una sorpresa: "Hai vinto 71mila euro"

  • Coronavirus: 4 positivi a Passignano sul Trasimeno, il sindaco blocca eventi, feste e cerimonie

  • Tragedia in Grecia: a Solomeo l'ultimo saluto a Carlotta Martellini, fiore appassito troppo in fretta

  • Tragedia di Mykonos, Carlotta e la sua risata: il ricordo delle amiche. Il professore ai genitori: "Avete solo cercato la felicità di vostra figlia"

  • Scooter parcheggiato davanti alla porta di casa per una notte intera: "Complimenti, il centro è tutto tuo"

  • "A Norcia 53 immigrati positivi al Covid19": la bomba sganciata in prima serata. Poi la dura smentita

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
PerugiaToday è in caricamento