Pulizie d'autunno: il modo migliore per preparare la casa alla stagione fredda

Un metodo per procedere e ottenere un ambiente pulito e igienizzato in vista del freddo, coinvolgendo tutta la famiglia

Può anche non piacere, ma le pulizie di casa sono un’attività a cui bisogna dedicarsi se non quotidianamente, almeno settimanalmente. In questo periodo dell’anno, con il cambio di clima dall’estate verso le temperature più fredde, vanno anche intensificate.

Quindi, oltre alle pulizie di primavera, potremmo dire che esistono le pulizie d’autunno

Le giornate si fanno più corte e fredde, il tempo che trascorriamo fuori è minore mentre aumentano le ore trascorse in casa. Anche per questo, prima che arrivi il grande freddo, dobbiamo approfittarne per dare una profonda pulita e sistemata alla casa.

Allora non resta altro che stilare un elenco di cosa fare, procurarvi detersivi o prodotti naturali e iniziare pulizie d’autunno, magari coinvolgendo tutta la famiglia.

Stilare una lista

Per ottimizzare  tempo ed energie in questo grande impegno,  la prima cosa da fare è stilare una lista. Così potrete stabilire le priorità, cosa fare assolutamente e cosa si può rimandare ad un altro momento. Inoltre così facendo, potrete suddividere i compiti tra i vari membri della famiglia in base alle loro abilità.

Cucina

Questa è la stanza in cui si passa la maggior parte del tempo, quindi è quella che si sporca di più e che deve essere pulita a fondo.  La prima cosa da fare è dedicarsi ai ripiani, spostando gli elettrodomestici e tutto quello che c’è sopra e alla dispensa. E’ anche un’ottima occasione per controllare tutto il cibo, rimuovere quello aperto da troppo tempo o scaduto e pulire i ripiani con una soluzione di acqua e aceto o acqua e limone. Entrambi i prodotti naturali garantiscono pulizia e igiene, il limone però, lascia un gradevole aroma all’interno della dispensa. Una volta pulito e asciugato con un panno morbido potete riposizionare il cibo sulle mensole.

Proseguite con la pulizia degli elettrodomestici come frigorifero, forno e lavastoviglie. Per avere un risultato impeccabile, potete creare prodotti naturali utilizzando l’aceto e l’acqua, per eliminare i cattivi odori, o una pasta formata da bicarbonato, acqua e qualche goccia di limone, quando lo sporco è particolarmente resistente. Una volta rimossa la soluzione, non dovete dimenticare di asciugare bene i vari componenti per evitare la formazione di muffa.

Stanza da letto

Con la fine del caldo e l’arrivo del freddo arriva il momento di fare il temuto “cambio degli armadi”. Certamente è l’occasione giusta per mettere in ordine ed eliminare i capi che non indossate più. Quelli che invece volete conservare, vanno lavati e poi conservati nelle apposite scatole.

Una volta rimossi tutti i vestiti dagli armadi dovete spolverare l’interno con un panno in microfibra. Potete anche disinfettare i ripiani con qualche goccia di olio di tea tree sul panno e procedere con la pulizia.

Nelle camere più frequentate, come quelle dei bambini, la polvere tende ad accumularsi di più, quindi meglio spostare letti, e scrivanie e usare l’aspirapolvere. Terminata questa fase, non vi resta che utilizzare la lavapavimenti per eliminare ogni residuo di polvere e diffondere un piacevole aroma nella stanza.

Soggiorno

Il soggiorno con la stagione più fredda diventa la stanza in cui è piacevole riunirsi con la famiglia a guardare un film o a leggere un libro, quindi deve essere pulita e in ordine.

Inizialmente procedete alla pulizia del divano, lavando il coprivano, se lo lo utilizzate, o la fodera. Prima di riposizionare la copertura potete usare l’aspirapolvere per rimuovere la polvere anche dagli spazi più difficili da raggiungere.

Anche i tappeti devono essere puliti, quindi come prima cosa eliminate l’eccesso di polvere con un battipanni. Fatto questo potete passare l’aspirapolvere e se ci sono eventuali macchie, potete rimuoverli con un composto di acqua e aceto o bicarbonato.

Se amate i soprammobili, allora è arrivato il momento di spolverarli in maniera accurata con un panno in microfibra, mentre l’interno dei mobili può essere lavato con una miscela di acqua e aceto. Per diffondere un piacevole aroma, quando asciugate le superfici potete mettere sul panno asciutto qualche goccia della vostra essenza preferita.

Le pulizie d’autunno non sono complete se non si puliscono i vetri e le tende. Per quanto riguarda le finestre, mantenerle pulite è fondamentale in un periodo dell’anno in cui la luce è minore e vetri opachi potrebbero scurire ulteriormente l’ambiente.

Per prima cosa rimuovete le zanzariere ed eventuali tende che dovranno essere lavate in lavatrice con il ciclo adatto. In seguito pulite il davanzali e la struttura della finestra con acqua e bicarbonato.

Per quanto riguarda i vetri meglio pulirli con appositi prodotti la mattina presto, cos’ che non si formino antiestetici aloni con il sole forte del giorno. 

Se nel soggiorno avete il parquet utilizzate un panno in microfibra e i prodotti adatti al legno per evitare di rovinarlo.

Bagno

E’ la zona della casa in cui l’igiene è fondamentale,; potete approfittare delle pulizie più  approfondite per dedicarvi a quelle zone che vengono tralasciate durante la pulizia giornaliera.

Come prima cosa dovete occuparvi della lavatrice. Basta pulire il filtro e il cestello con aceto, fare un lavaggio a vuoto e avrete capi puliti e profumati pronti per essere indossati o conservati.

Successivamente potete procedere alla pulizia delle mattonelle del box doccia e del water. Per rimuovere residui di calcare e le antiestetiche gocce, l’aceto e il bicarbonato diluiti con l’acqua sono i rimedi naturali per eccellenza, che aiutano anche ad igienizzare.

Il bagno è la stanza della casa più umida in cui il rischio muffa e sempre alto. Nel caso della comparsa di macchioline potete spruzzare sulla zona interessata un composto formato da acqua e aceto o limone. Dopo averlo fatto agire per circa mezz’ora risciacquate con l’aiuto di un panno.

Alcune ditte che si occupano di pulizia ambienti nella zona di Perugia:

Impresa di Pulizie Casa & C. Service

Via Settevalli, 915, 06132 Perugia PG tel 346 582 4067 web: www.casaecservice.com/

SUPERLUX Impresa Di Pulizie

Via Fedeli, 63, 06132 Perugia PG tel 338 542 9373 web: www.impresadipuliziasuperlux.it 

Impresa Di Pulizia Il Quadrifoglio

Bis/4 v. Lillacci, Perugia, PG 06100 tel  338 159 1092 web: www.impresadipuliziailquadrifoglio.com

Cooperativa Di Lavoro Team Service Centro Soc.Coop A Rl

Via Pievaiola, 21, 06128 Perugia PG tel 075 599 6355

Top Clean Impresa Di Pulizie Top Clean Srl

Via Vincenzo Bellini, 122, 06132 Perugia PG tel 075 529 2419

Lo Scoiattolo Ozosystem

Via della Pallotta, 14, 06126 Perugia PG tel 333 644 0919 web: /www.loscoiattolozosystem.it/

Impresa Di Pulizia Aiuto Casa Condominio Center Snc

Via Pietro Soriano, 5, 06132 Perugia PG tel 075 527 0093

Puliumbria s.a.s.

Str. Battifoglia, 12, 06132 Perugia PG tel 075 529 2334 web: www.puliumbria.it/

CSP Srl

tel  075 527 2045 

Emmeggi

Via della Tramontana, 4, 06122 Perugia PG tel 075 573 2428

Elenco in corso di aggiornamento

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come e quando avviene il distacco della corrente elettrica se ci dimentichiamo di pagarla

  • Pulizie ecologiche e "risparmiose": ecco come far brillare la cucina

  • Pavimenti puliti e brillanti, la guida in base al tipo di copertura

  • Come realizzare una parete attrezzata in cartongesso con il fai da te

Torna su
PerugiaToday è in caricamento