rotate-mobile
Mercoledì, 8 Dicembre 2021
Arredare

Salotto accogliente e trendy: ecco cosa non deve mancare (e cosa invece va evitato)

Grande o piccola che sia, ogni casa ha la sua zona relax che è il salotto: ecco come renderlo un ambiente dove è piacevole sostare, specialmente nei mesi invernali

Giornate ormai fredde e spesso piovose, ore di luce che si riducono, armadi pieni di maglioni e cappotti: l’inverno alle porte, tutto ci invita a desiderare di trascorrere quante più ore possibile nel tepore della nostra casa. Allora che il nostro salotto diventa scenario di lunghe chiacchierate con gli amici, il posto migliore per trascorrere i momenti di relax o anche il posto dove giocano i bambini. Per questo è fondamentale che l’ambiente del salotto sia accogliente e possibilmente incarni anche lo spirito dei mesi che ci aspettano, incluso il prossimo Natale. Per riuscire a rilassarsi tra le mura di casa e avere un’atmosfera confortevole, ci sono alcuni elementi che non possono mancare. Ecco allora che l’arrivo della stagione fredda diventa l'occasione perfetta per rinnovare la nostra abitazione rendendola calda e accogliente, ma anche funzionale e possibilmente trendy!

Casa piccola, ecco come farci stare tutto e renderla accogliente

I consigli per un salotto accogliente (e non kitsch)

  • Scegli il divano giusto - Un divano troppo grande renderà difficile sfruttare lo spazio della stanza, specialmente quando il salotto non è grandissimo; d'altro canto, un numero di sedute limitato non mi permetterà di invitare tutti gli amici che desiderate e farli sedere comodi. E' importate trovare il giusto compromesso.
  • Luci sì ma non troppo – Le luci a LED sono sicuramente d'effetto e consumano davvero poco. Per non trasformare il salotto in una casa di Babbo Natale tutto l'anno, è importante che siano dosate con cura e attenzione. Bastano pochi tocchi per creare delle vere e proprie nicchie luminose.
  • Il tappeto per ogni stagione – Ve ne sono ormai di ogni tipo, non pensate solo al classico e impegnativo persiano: i kilim, ad esempio, sono pratici da lavare, coloratissimi e relativamete economici (dipende sempre dalle dimensioni): non resta che scgeliere con gusto gli abbinamenti più adatti al resto della tappezzerie. L'ambiente si trasformerà in un nido caldo e accogliente in un attimo!
  • Sedie pieghevoli  – In caso di cene casalinghe improvvisate, le sedie che si chiudono sono un elemento davvero essenziale. Specialmente quando la casa non è così capiente da contenere un secondo tavolo per le cene con parenti e amici, ma potete sempre contare sui tavoli chiudibili da aprire all'occorrenza per far posto a tavola a chi volete.
  • Le candele da non sottovalutare – Le candele sono capaci creare un'atmosfera intima e natalizia, ma sono certamente indicate in ogni periodo dell'anno. Renderanno la casa un luogo magico! Utilizzatele con cautela: tenetele lontane da oggetti infiammabili come libri, fiori secchi, coperte sintetiche e ricordate sempre di spegnerle prima di andare a letto.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salotto accogliente e trendy: ecco cosa non deve mancare (e cosa invece va evitato)

PerugiaToday è in caricamento