Idrostufa, tutte le caratteristiche e i vantaggi del riscaldamento "green"

Questo tipo di stufa permette di riscaldare in maniera più ecologica gli ambienti, collegandosi anche direttamente al collettore dei termosifoni

Ormai siamo nel pieno dell'autunno e le temperature esterne ci costringono a tenere accesi i riscaldamenti nelle nostre abitazioni. Oltre ai classici termosifoni e alle stufe, in commercio esistono anche alcuni modelli come le idrostufe. Possono essere alimentate a pellet e una volta collegate scaldano l’acqua dell’impianto di riscaldamento. Vediamo quali sono le loro caratteristiche tecniche e quale sia il loro funzionamento.

Cosa sono le idrostufe

Le idrostufe sono apparecchi alimentati a pellet che invece di produrre aria calda come i modelli classici, riscaldano l’acqua presente nei termosifoni o negli impianti a pavimento.

A differenza delle stufe a pellet classiche, le idrostufe hanno come caratteristica principale quella di poter essere installate in qualsiasi punto della casa; queste stufe esternamente rimangono fredde al tatto, quindi sono ideali se in casa ci sono bambini o animali domestici. Questo perchè il calore prodotto viene concentrato solo nell’acqua e non sul resto dell’impianto.

Il funzionamento delle idrostufe è molto semplice: sono automatiche, possono essere programmate anche da remoto o attraverso un telecomando.

Potenza e installazione delle idrostufe

Le idrostufe servono per scaldare l’ambiente e la loro potenza si basa su due valori:

  • la potenza totale della stufa;
  • la potenza ceduta all’acqua.

La differenza tra i due valori è di circa 2-3 kW e corrisponde al calore che viene ceduto all’ambiente, più il valore è basso, più la capacità di scambio termico dell’acqua è alto.

Questa stufa può essere installata in ogni ambiente, se la stanza è piccola, verrà scaldata con il calore emesso naturalmente dall'apparecchio.

Va specificato che quando colleghiamo l'idrostufa al termosifone i vecchi tubi devono essere sostituiti perchè risultano troppo piccoli e non assicurano la giusta circolazione dell’acqua necessaria a far funzionare il riscaldamento.

In questo caso meglio collegarla direttamente al collettore idraulico così potrà raggiungere facilmente tutti i termosifoni dell’impianto di riscaldamento.

Vantaggi dell’idrostufa

La stufa ha il vantaggio di riuscire a scaldare non solo la stanza in cui si trova, ma anche le altre camere della casa. Inoltre, utilizzando combustibili innovativi ed ecologici è totalmente ecologica.

A questo va aggiunto anche il risparmio in bolletta che può arrivare fino al 50% della spesa annuale.

Infine, le idrostufe sono un elemento d’arredo che può diventare il centro della stanza e dare un aspetto elegante alla casa creando un ambiente caldo e accogliente.

Prodotti online

Idrostufa pellet

Caldaia a pellet

Pellet

Collettore idraulico

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Autunno, come pulire il giardino per mantenerlo perfetto per l'anno prossimo

  • Cucina con isola: bella e funzionale, ma occhio agli spazi

  • Realizzare una cabina armadio, tutto quello che c'è da sapere

  • Piante, come e quando procedere alla potatura

  • L'inquinamento in casa esiste, ecco come ridurlo

  • Albero di Natale, scegli lo stile adatto alla tua casa e fanne un elemento d'arredo

Torna su
PerugiaToday è in caricamento