Decoriamo casa per la Pasqua, consigli e idee

Semplici addobbi per festeggiare la Pasqua e l'arrivo della primavera: ce n'è per tutti, grandi e piccini, specialmente per chi ama il fai-da-te (ma non solo)

Siamo ancora in pandemia, e nei giorni di Pasqua saremo costretti a stare chiusi in casa, o al massimo andare a trovare quei parenti e amici più stretti, ma senza abbassare la guardia dal nemico invisibile. Questo però non ci toglie la possibilità rendere festosa e accogliente la nostra abitazione per festeggiare questo momento di pausa e riflessione che il calendario ci offre.

Specialmente quando ci sono in casa dei bambini o se avete la passione per il fai da te, non risulterà difficile cimentarsi per abbellire l'appartamento con colori e decorazioni.

La Pasqua ci porta in casa anche la primavera, e la festività è un modo per liberarsi dal grigiore dell’inverno e dare un tocco di allegria e di colore.

Ogni colore ha un suo significato e ci aiuta a migliorare l’umore ed essere positivi. Vediamo allora qualche idea.

Uova decorate

Simbolo per eccellenza della Pasqua e simbolo di rinascita, le uova decorate sono il grande classico del periodo. Gli amanti del découpage potranno dipingere e decorare con adesivi uova in polistirolo o in legno che richiamino le tinte della casa.

Se invece volete dividere questo passatempo in compagnia dei più piccoli e avere decorazioni total green potete decorare le uova vere di gallina utilizzando colori 100% naturali.

In questo caso bisogna procurarsi le uova bianche e farle bollire per 20 minuti con l’ingrediente corrispondente al colore preferito. La curcuma per l’arancione, la barbabietola per il viola, il cacao per il marrone, i mirtilli per il blu.

Trascorso il tempo, lasciate riposare per 4 ore le uova e l’acqua di cottura in una ciotola con un cucchiaio di aceto bianco per 250 ml di acqua. Se volete un colore brillante prolungate il tempo di posa, se invece volete una tinta più delicata lasciate le uova in infusione per un tempo più breve.

Così colorate, le uova sono perfette anche come centrotavola, come albero di Pasqua, o diventare un segnaposto per i commensali.

Centrotavola

Il centrotavola è la decorazione principale della mensa pasquale. Lasciatevi guidare dei vostri gusti per scegliere le decorazioni. Lo shabby chic può essere realizzato con una piccola ghirlanda con i fiori freschi del vostro giardino sui toni del bianco e mettere al centro una candela colorata.

Per una tavola raffinata potete mettere all’interno di un cestino delle foglie fresche e al centro potete sistemare delle uova di cioccolato.

Per chi ama i centrotavola, ma non ha molto tempo, si può usare un vaso trasparente in cui mettere dei fiori sulle tonalità pastello e delle uova colorate che riprendono i toni dei fiori.

Per la gioia dei più piccoli, il centrotavola si può trasformare in qualcosa di goloso. Potete utilizzare un cestino con all’esterno coniglietti e pulcini e all’interno sistemare uova di cioccolato e caramelle da mangiare insieme a pranzo terminato.

Albero di Pasqua

Preparare l’albero decorato non è una prerogativa solo del Natale, ma si può fare anche a Pasqua, vediamo in che modo.

Bisogna scegliere dei rami secchi che non deperiranno e si possono preparare in anticipo. Sistemati all’interno di un vaso, possono rimanere al naturale o possono essere colorati per dare un tocco d’allegria; dopingeteli di bianco se amate lo stile shabby. L’importante è scegliere decorazioni non troppo pesanti affincheé i rami nonsi spezzino. Uova decorate, fiocchi o coniglietti realizzati in feltro sono la soluzione ideale per rendere unico l’albero di Pasqua e arricchire casa. Oppure, se avete tempo e manualità, potete preparare dei graziosi amigurumi pasquali.

Se volete riempire la stanza di colore e luce potete aggiungere dei glitter o delle luci a Led e sarà il protagonista dell’appartamento.

Coniglietti... ovunque!

Come le uova, anche i coniglietti sono immancabili nel periodo di Pasqua. Le versioni sono tante: da quelli in ceramica, a quelli in legno, fino al fai da te in feltro o origami, l’importante è metterli sparsi un po' ovunque in casa. Sulla credenza o appesi alla finestra riusciranno a creare il clima pasquale e regalare un tocco di allegria all’appartamento!

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Come rinnovare il giardino con il Bonus Verde 2021: chi può usufruirne e come richiederlo

  • Poste Italiane consegna i vaccini AstraZeneca agli ospedali di Perugia e Foligno

  • Decoriamo casa per la Pasqua, consigli e idee

  • Il vapore, un metodo efficace ed ecologico per pulire casa

  • Tutti i fiori primaverili e come usarli per decorare casa

Torna su
PerugiaToday è in caricamento