menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il blog di Franco Parlavecchio - Gay Pride? E' più scandaloso chi ha due poltrone

Tanto rumore per nulla… quella del Pride Village ai giardini del Frontone è una manifestazione culturale incentrata sui diritti delle persone, un’occasione di dialogo attraverso la realizzazione di incontri, eventi, una vera festa.   E come tale merita il patrocinio da parte del Comune.

Il patrocinio diventa ancora più necessario nel momento in cui c’è qualcuno che lo contesta; vuol dire che ancora non è chiaro il messaggio del rispetto delle persone e dei loro diritti.

Preoccuparsi per una manifestazione di questo tipo è fuori tempo, non antico, ma trapassato.   Quindi il patrocinio serve anche per offrire alla città un chiaro messaggio di rispetto delle diversità e di tolleranza.

Perugia non ha tempo per fermarsi, come città moderna ed europea deve guardare oltre, senza perdere tempo sui simbolismi e lanciare un messaggio chiaro di attenzione per ogni sensibilità.

Secondo me è molto più scandaloso che chi ha posto il problema svolga nello stesso momento il ruolo di consigliere comunale e regionale…

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Coronavirus, bonus di 2400 euro: ecco a chi spetta

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

PerugiaToday è in caricamento