rotate-mobile
Blog

Multinazionale delle Chiacchiere | Quel congresso stile antico di Italia Viva: tessere, candidati da riciclare e doppie poltrone

A metà ottobre si celebrerà il congresso regionale. I candidati del micropartito  scaldano i motori e si scambiano qualche colpo basso

Oramai l'ex premier Renzi ci ha abituato a tutto: alleanze che durano una notte o governi affondati per ripicca. Ma anche a livello locale i supporter renziani non scherzano barcamenandosi tra destra sinistra e centro. A metà ottobre si celebrerà il congresso regionale. I candidati del micropartito  scaldano i motori e si scambiano qualche colpo basso. Chi sono?  Sicuramente  Preiti e Gnagnarini, ex assessore della giunta Germani ad Orvieto.

Poi il duo Fora-Leonelli (fuori dalle candidature per il comune di Perugia), provano a suon di tessere (come ai bei tempi della prima repubblica) a conquistare il coordinatore regionale di Italia viva, per far resuscitare( solo in umbria) l'esperienza del Terzo Polo che non ha sfondato. Almeno per adesso. Fora, che si divide politicamente tra i suoi "civici x" e il partito di Italia Viva, vorrebbe candidare la ex consigliera regionale Casciari ( già ex Italia dei valori, ex Pd ed poi un passaggio veloce in Civici x) approdata in Italia Viva proprio a ridosso del congresso.

La battaglia sarà durissima ma il risultato rischia di non valere il prezzo: visto che parliamo di un partitino intorno al 3% secondo i sondaggi. E la capogruppo di IV al comune di Perugia Emanuela Mori? Si è messa volontariamente fuori dai giochi congressuali anche se potrebbe ottenere visto la vicinanza ai vertici nazionali un incarico nazionale. Ma certamente la Mori continuerà a tessere la sua tela politica che posiziona i moderati (ex terzo polo) non nel centrosinistra ma nel centrodestra a partire dalle prossime amministrative. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Multinazionale delle Chiacchiere | Quel congresso stile antico di Italia Viva: tessere, candidati da riciclare e doppie poltrone

PerugiaToday è in caricamento